Il protagonista della nostra intervista di oggi è il partner Blue Diamond Tom Spiess dall’Austria. Ha parlato del suo team, delle sue delusioni, delle sue esperienze passate e del motivo per cui ha deciso di fidarsi di PLATINCOIN ed è rimasto soddisfatto del risultato.

Come e quando ti sei unito a PLATINCOIN? Perché hai scelto proprio questa azienda?

Mi sono unito a PLATINCOIN nel 2018 dopo che il mio attuale sponsor mi ha parlato dell’azienda. Ero molto interessato al concetto dell’azienda, che prometteva nuovi strumenti unici, prospettive di carriera, una visione del futuro completamente diversa. E a me è sempre piaciuto provare cose nuove e sperimentare. Devo dire che PLATINCOIN non ha deluso le mie aspettative.

Hai già lavorato per aziende di rete?

Sì, l’ho fatto, ma i prodotti di quelle aziende non funzionavano. Non erano così popolari come i prodotti di PLATINCOIN, non cambiavano la vita delle persone in meglio e non risolvevano i loro problemi. E tali prodotti sono sempre destinati a fallire, così come le aziende che li promuovono. In generale, ho acquisito una certa esperienza, grazie anche per questo.

Quali opportunità ti ha dato PLATINCOIN rispetto alle aziende precedenti?

Più indipendenza, sia finanziaria che quella nella scelta degli strumenti, degli approcci e delle azioni. PLC in generale è completamente diversa, questa azienda è unica nella sua natura. Rendere il mondo un posto migliore, sviluppare la propria comunità, offrire alle persone opportunità di guadagno illimitate – quale altra azienda fa tutto questo?

Parlaci un po’ del tuo team. Quanti membri ci sono al momento? E quali sono i vostri obiettivi principali?

Oggi nella mia struttura ci sono 178 persone, la maggior parte delle quali ho invitato personalmente. Sono assolutamente orgoglioso di ognuno di loro, i miei partner sono molto talentuosi e diligenti, lavoriamo tutti per una causa comune. E il mio obiettivo principale, così come l’obiettivo di tutti i miei partner, è quello di raggiungere la completa indipendenza finanziaria. E, naturalmente, cerco di raggiungere nuovi gradi, ma questo non è il mio obiettivo in sé. Ogni cosa a suo tempo.

Qual è il tuo momento più memorabile in PLATINCOIN?

Ottenimento di gradi più alti. È sempre una piccola festa – incontro con il mio team, bonus, regali e semplicemente una sensazione di gioia e orgoglio per i successi raggiunti.

Hai avuto delusioni? Se sì, come le hai affrontate?

È normale rimanere delusi dalle persone, prima o poi capita inevitabilmente a tutti. Ad esempio, pensi di poterle aiutare tramite PLC, migliorare la loro vita, ma si rifiutano di crederti e si allontanano, non provano nemmeno ad apprezzare la tua offerta e il tuo aiuto. Questo mi ha fatto cambiare e persino interrompere i rapporti con molti amici di cui sono rimasto deluso, tuttavia, si può superare tutto nella vita. Grazie a PLATINCOIN, ho molti nuovi amici e conoscenti, quindi il consiglio principale è quello di andare avanti nonostante le delusioni!

Vedi la concorrenza in PLATINCOIN? Come ti influenza? Scambi esperienze con partner superiori o è impossibile a causa della concorrenza?

Naturalmente, c’è concorrenza, proprio come in qualsiasi altro settore. Questo è il business– riesci a immaginarlo senza concorrenza? Io personalmente non ci riesco. In qualche modo questo può distrarre dai compiti principali e infondere incertezza, ma d’altra parte, la concorrenza è un buon motivatore. Ma non è tutto! Anche l’esperienza è estremamente importante nella formazione. I leader dell’azienda conducono webinar e condividono le loro esperienze con tutti, cosa di cui sono molto grato, in quanto questo mi ha aiutato ad evitare molti errori. Insomma, PLATINCOIN ha tutto ciò di cui hai bisogno per avere successo, tutto con moderazione, e questo è fantastico!