Ogni settimana raccogliamo le notizie più importanti su criptovalute e blockchain. Dopotutto, chi possiede le informazioni ha successo nel mercato.

Oggi parleremo dei record incoraggianti nel mondo delle criptovalute, del mining sostenibile di BTC da parte delle autorità salvadoregne, delle nuove funzioni blockchain di Coinbase e Twitter, di un talentuoso criceto impegnato nel trading che ha realizzato il 30% di profitto sul commercio di coins e altro ancora.

La Svizzera ha autorizzato il primo fondo di investimento crypto

Il regolatore svizzero FINMA, che garantisce la sicurezza dei mercati finanziari, ha approvato la registrazione del primo fondo di investimento crypto, creato in conformità con la legislazione del paese. Il fondo si chiama Crypto Market Index Fund, investe in criptovalute e – come richiesto dalla legge locale – si rifiuta di collaborare con investitori professionali.

La FINMA riferisce che il ministero è favorevole all’introduzione di nuove tecnologie nel settore finanziario. Tuttavia, lo fa con la solita lentezza delle istituzioni pubbliche, verificando che i fondi di investimento non siano associati a frodi e al prelievo di denaro guadagnato illegalmente tramite criptovalute.

El Salvador estrarrà Bitcoin usando l’energia vulcanica

Il presidente di El Salvador Nayib Bukele ha pubblicato un tweet sul lancio di un progetto per utilizzare fonti di energia rinnovabile per il mining di criptovalute.

In allegato al post “Primi passi” c’è un video della centrale elettrica ai piedi del vulcano. Vi si portano le attrezzature per il mining, che vengono poi messe in funzione. A quanto pare, il progetto si chiama “Vulcanod”.

Ricordiamo che questa estate il Bitcoin è stato dichiarato la valuta ufficiale del paese, cosa che non è piaciuta alle autorità statunitensi e ai regolatori internazionali. In precedenza, i residenti locali usavano i dollari.

Il numero di utenti di criptovalute ha superato i 300 milioni di persone

E nei prossimi cinque anni, l’intero mercato blockchain crescerà del 56% all’anno.

La ricerca degli analisti TripleA ha dimostrato che più di 18.000 imprese accettano già pagamenti in monete blockchain. Il ritorno sull’investimento in tali progetti è al livello del trecento per cento. E non è tutto: la capitalizzazione di Bitcoin è aumentata del 540.000% dal 2012 al 2021 e l’importo dei trasferimenti internazionali di BTC e altre monete ha raggiunto i 95 miliardi di dollari solo nel 2020.

Gli utenti più attivi che acquistano beni e servizi con criptovalute vivono in India, Stati Uniti, Nigeria, Vietnam e Regno Unito. La maggior parte di loro sono uomini; le donne costituiscono solo il 21% di tutti i possessori di coins. Il 58% dei possessori di criptovalute ha meno di 34 anni e l’82% ha completato almeno una laurea. È interessante notare che il 36% dei possessori di criptovalute può vantare un reddito annuo superiore a 100.000 dollari.

Coinbase ha consentito ai clienti americani di ricevere lo stipendio in criptovaluta

Si presume che sarà possibile convertire sia l’intero stipendio che una parte di esso in monete blockchain in modo automatico.

L’exchange promette un accesso più facile ai suoi servizi e commissioni di transazione più basse per gli utenti che attivano la nuova funzione. Il denaro Fiat potrà essere scambiato con qualsiasi criptovaluta dal portafoglio Coinbase. Sull’importo ricevuto (a seconda del metodo di conversione) possono essere accreditati gli interessi, quindi l’offerta potrebbe anche attirare gli investitori ordinari. Il servizio prevede di fornire l’accesso di prova a tale conversione a tutti i dipendenti di Fortress Investment Group, M31 Capital, Nansen e SuperRare Labs nel prossimo futuro. Ma è possibile impostare lo scambio di dollari in monete blockchain già ora tramite l’applicazione per smartphone Coinbase.

Il criceto trader ha guadagnato il 30% di profitto in 3 mesi

Ha superato Warren Buffett e l’indice azionario S&P 500 delle 500 maggiori società americane in termini di redditività.

Un criceto tedesco chiamato Mr Goxx scambia criptovalute da una gabbia speciale. Il processo decisionale dell’animale viene trasmesso sul canale Twitch. Nel video, il criceto prima seleziona una valuta tra 30 elementi sulla “ruota delle intenzioni” e poi percorre un tunnel di “acquisto” o “vendita”, effettuando una transazione per i 20 euro standard. Nel corso di diversi mesi, tali corse hanno fatto guadagnare ai proprietari del criceto (e si parla di due persone, la cui identità è sconosciuta) 63 dollari. Il capitale iniziale del criceto non superava i 390 dollari. 

Twitter ha introdotto la funzione di donare ai creatori utilizzando le criptovalute

Ora ci sarà un pulsante Tips (mance) sul social network. Potrai usarlo per trasferire bitcoin, ringraziando così l’autore del tuo account preferito.

La funzione di monetizzazione tramite donazione (inizialmente con denaro fiat) viene testata da maggio. A breve dovrebbe essere disponibile per gli utenti di smartphone con diversi sistemi operativi. Il social network non guadagnerà sull’innovazione: secondo i suoi rappresentanti, la sede centrale non ha intenzione di introdurre una commissione per il trasferimento di criptovaluta. Gli insiders sono sicuri che nel prossimo futuro Twitter lancerà anche la possibilità di mostrare le collezioni NFT dei suoi utenti.